La Dove Stanno Gli Dei lyrics

Chiudere gli occhi e tornare all'inizio del tempo,

camminare ridendo sulle onde dell'oceano,

la dove stanno gli dei, la dove stanno nascosti,

i padroni del vento e dell'oscurita,

una pagina vuota ed i pensieri piu belli,

di un poeta ormai stanco di vecchie contrade,

giocare fra i prati, far solchi nell'erba,

riempire gli occhi di verdi pianure,

la dove stanno gli dei, la dove stanno nascosti,

i padroni del vento e dell'oscurita,

e fissar con gli occhi il sole, per non vederci piu,

ed ascoltare il vento forte, per non sentirci piu,

e sara, sara vero,

quello che sentirai...



Chiudere gli occhi e tornare all'inizio del mondo,

camminare piangendo sulle onde dell'oceano,

la dove stanno gli dei, la dove stanno nascosti,

i padroni del vento e dell'oscurita,

una pagina vuota ed i pensieri piu belli,

di un poeta ormai stanco di vecchie contrade,

giocare fra i prati, far solchi nell'erba,

riempire gli occhi di verdi pianure,

la dove stanno gli dei, la dove stanno nascosi,

i padroni del vento e dell'oscurita

e fissar con gli occhi il sole, per non vederci piu,

ed ascoltare il vento forte, per non sentirci piu,

e sara, sara vero,

quello che sentirai...



La dove stanno gli dei,

La dove stanno gli dei,

La dove stanno gli dei,

La dove stanno gli dei...

Submitted by Guest

What do you think is the meaning of La Dove Stanno Gli Dei by Nomadi?